Modifiche al servizio di Autolinee Toscane dopo la frana su SR325

Di seguito le i dettagli delle modifiche al servizio di Autolinee Toscane in seguito alla frana su SR325

In accordo con gli enti locali l’azienda apporterà alcune variazioni e nuovi collegamenti al fine di migliorare la connessione tra le aree interessate dalla frana e le Stazioni ferroviarie di Vaiano e Vernio, cercando, per quanto possibile, di ottimizzare le coincidenze.
Invariato il servizio scolastico nelle aree interne e previsto personale alla Stazione di Prato Centrale per orientare gli studenti.
Qui, nel dettaglio, le modifiche che saranno introdotte dalla giornata di domani:
Istituita una linea circolare che collegherà la Stazione FS Vernio-Montepiano-Cantagallo con Sasseta, Luciana, Cavarzano.
Nel tratto Vernio/Vaiano e la Briglia (Isola) – Vaiano ci sarà un servizio con appuntamenti bus/treno/bus alla stazione di Vaiano.
Il servizio scolastico locale a porte aperte dei Comuni di Cantagallo, Vaiano e Vernio rimarrà invariato; le corse da Migliana/Schignano, Cantagallo/Luicciana, Sofignano manterranno pertanto gli orari consueti ma, pur attestate nelle stazioni, non è detto che riescano ad intercettare tutti i treni.
Alla Stazione di Prato Centrale sarà presente personale apposito di Autolinee Toscane, tra le 7:20 e le 7:50 per indirizzare gli alunni che devono prendere il bus per andare a scuola, anche con eventuali bus aggiuntivi.
I servizi da e per Castiglione dei Pepoli continueranno a percorrere la A1 e sarà mantenuto anche il servizio limitato della linea 214 tra Prato e La Cartaia.
Gli orari delle nuove corse saranno disponibili in serata sul sito www.at-bus.it.
Rimane attiva, come soluzione straordinarie e temporanea, l’integrazione tariffaria del servizio ferroviario. Chi è in possesso di un abbonamento di Autolinee Toscane sulle tratte interessate dal blocco potrà utilizzare, con lo stesso titolo di viaggio, il servizio ferroviario nella tratta tra Prato e Vernio.
Autolinee Toscane monitora e lavora, in costante aggiornamento e in pieno coordinamento con gli enti locali, per definire il servizio sulla base degli sviluppi che si stanno susseguendo, ricordando che tutta l’area sarà interessata da probabili problemi di traffico.
Per ogni ulteriore informazione Autolinee Toscane invita gli utenti a consultare il sito www.at-bus.it, oppure a chiamare il numero verde di Autolinee Toscane: 800 14 24 24 (Lun-Dom 6-24). Si possono anche seguire le informazioni pubblicate sui canali social di Autolinee Toscane:
X: @AT_Informa;
Facebook: Autolinee Toscane.

Circolari, notizie, eventi correlati