Logo scheda didattica

La nostra voce: due racconti di Teresa Chiaramonti classe 3 DL

Nell'ambito di alcune attività didattiche proposte, la studentessa Teresa Chiaramonti ha condiviso con la classe una sua innata predisposizione per la scrittura

Obiettivo

“Comprendiamo la carica positiva e responsabile di “comunicare”, cioè di “condividere (cum) la nostra funzione, il nostro dovere, il nostro dono (munus)”? In assenza di tale consapevolezza-direbbe Agostino- blateriamo ma siamo muti....Creatura e creatrice la parola custodisce e rivela l'assoluto che siamo” (da Il libro. Le parole sono importanti, di I. Dionigi in “La Repubblica”, 13 Maggio 2022). Richiamandoci a queste considerazioni del prof. I. Dionigi e, direi anche, piegandole alle nostre intenzioni comunicative, abbiamo lavorato sull'importanza delle parole.

L'argomento

Il primo racconto Ascoltami, fidati di me si è classificato quinto al concorso letterario nazionale “Arte di Parole”. Il tema prescelto:“Le voci sono corpi in moto e hanno ciascuna l’ambiguità e la complessità degli organismi viventi” (Dacia Maraini).

Il secondo racconto Scusa Chiara è il risultato di una riflessione condivisa con la classe 3 DL in merito al percorso di Educazione civica incentrato sulla seguente tematica: “La violenza di genere- l’identità maschile: un’evoluzione in atto”.

(Attività coordinate dalla prof.ssa Cinzia Marcucci, classe 3 DL a.s. 2021-2022)

Attività

Risorse